Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Con il corpo quante cose posso fare
Il progetto è rivolto ai bambini dei plessi Mazzini e San Nicola e intende accompagnarli alla scoperta del corpo come espressione della personalità, come conoscenza di sè e come strumento privilegiato di relazione.


Insieme in allegria
Il progetto,  rivolto ai bambini del plesso Garibaldi, intende far vivere agli alunni un’esperienza volta a ordinare mentalmente la realtà culturale, religiosa, sociale e familiare presente nella vita quotidiana.


Progetto di psicomotricità: "Alla scoperta delle emozioni"
Il progetto, rivolto agli alunni di 5 anni, si propone di curare le relazioni tra la persona e l’ambiente. Il percorso metterà in risalto la rappresentazione mentale dell’atto comandato, il tempo per compiere l’atto motorio e la qualità dell’esecuzione.

 

Integrazione scolastica
Il progetto, rivolto agli alunni delle classi prime e seconde della scuola primaria che presentano particolari problemi di inserimento e di socializzazione, permette di favorire lo sviluppo integrale del bambino nello stabilire una relazione positiva con il suo corpo, con lo spazio, il tempo e gli altri.


Natural-mente Natale
Il progetto, rivolto agli alunni delle classi prime e seconde plesso Mazzini, intende aiutare i bambini a riscoprire “l’essenziale” attraverso il rispetto e la valorizzazione di materiali offerti dalla natura e il riutilizzo di alcuni oggetti di rifiuto. Il progetto si pone come obiettivo fondamentale di far rivivere il Natale educando i bambini al rispetto dell’ambiente.

“English Comunication”

Il progetto, rivolto ad un gruppo di alunni delle classi  quarte plesso Garibaldi e delle  classi terze e quarte plesso Mazzini particolarmente predisposti e motivati all’apprendimento della lingua 2, ha lo scopo di arricchire il bagaglio lessicale e culturale della lingua e rafforzare le basi per l’acquisizione di nuove competenze orali che costituiscono un veicolo comunicativo indispensabile. Il progetto prevede la possibilità di conseguire una certificazione Trinity a carico delle famiglie.

English Primary

Il progetto, rivolto agli alunni delle classi  quarte plesso Garibaldi e delle  classi terze e quarte plesso Mazzini,  offre la possibilità di conseguire una certificazione “Cambridge” di competenze verbali e scritte.

Storia di un’amicizia

Il progetto, rivolto alle classi prime plesso Garibaldi,  vuole promuovere negli alunni la conoscenza delle proprie attitudini ed inclinazioni e riflettere sulle numerose scelte che si compiono tutti i giorni e sulle loro conseguenze.

E vai con la poesia

E’ un progetto, rivolto agli alunni delle classi seconde del plesso Garibaldi,  basato su un approccio ludico alla poesia per introdurre i bambini al linguaggio poetico.

Auguri mamma

Il progetto, rivolto agli alunni delle classi  prime del  plesso Mazzini, ha come obiettivi il potenziamento dell’autostima e della socializzazione.  Mira, inoltre, a trasmettere il valore della famiglia.

Giochi sportivi-studenteschi

il progetto intende sviluppare negli alunni capacità sportive individuali e di squadra per poter affrontare le previste  competizioni sportive di corsa campestre, atletica leggera, pallatamburello, nuoto e pallavolo.

A teatro con le lingue:

- francese (classi terze).Il progetto si propone la lettura e comprensione del testo “Voleur Gentilhomme” ispirato al personaggio di  Arsène Lupin e la partecipazione degli alunni alla rappresentazione teatrale di tale opera;
- inglese (classi terze). Il progetto si propone la lettura e comprensione del testo “Frankenstein” e la partecipazione degli alunni alla rappresentazione teatrale di tale opera;

Recupero

Il progetto è rivolto agli alunni che presentano gravi carenze nelle abilità di base  e risultano poco motivati allo studio.

Giochiamo a Scacchi

Il progetto hacome obiettivo lo sviluppo di capacità logiche. Si prevete l'organizzazioe di tornei

Per una cittadinanza attiva e responsabile

La scuola si propone di far emergere ciò che di vitale esiste nei nostri alunni, mettere in circolo le loro energie positive, rafforzare gli elementi di coesione, i legami di comunità e di fiducia, fa sì che l’ambiente scuola venga visto come “luogo da vivere”, come una comunità ove praticare forme di cittadinanza responsabile, acquisire strumenti per mettere ordine nella causticità dei messaggi, dove sia possibile esprimere opinioni, partecipare alle decisioni, saper resistere alle tentazioni degli estremismi.

 

Seguici su Facebook

albo on line


amministrazione trasparente

Pago In Rete

Vai all'inizio della pagina